Accesso ai servizi

Giovedì, 02 Gennaio 2020

Novità da gennaio 2020



Novità da gennaio 2020


Dal 1° gennaio 2020 partirà l’applicazione della Tariffa Puntuale, calcolata, nella parte variabile, sulla base del numero degli svuotamenti del contenitore grigio del secco indifferenziato che è stato distribuito a ciascuna utenza sia domestica sia non domestica a  fine del 2018.

 E’ importante perciò non scambiare contenitore con altre utenze (consigliato scrivere il nome all’interno del coperchio), fare una corretta raccolta differenziata, ma, soprattutto, esporlo quando completamente pieno perché NON viene calcolato il peso del rifiuto, ma la volumetria del contenitore da 40 lt. Indipendentemente dalla quantità di rifiuto contenuta nel contenitore ad ogni esposizione viene conteggiato uno svuotamento.

 Nella tariffa è compreso un numero di svuotamenti in base al numero dei componenti del nucleo famigliare come riportato in tabella:

Componenti nucleo famigliare

Svuotamenti compresi nella tariffa

1 persona

n°8

2 persone

n°10

3 persone

n°11

4 persone

n°12

5 persone

n°14

6 o più persone

n°15

 Per ogni svuotamento effettuato in più rispetto al numero indicato nella tabella sopra riportata, si pagherà un costo aggiuntivo a consuntivo.

 Anche per le utenze non domestiche sarà registrato il numero degli svuotamenti. L’eventuale incidenza nella tariffa sarà comunicata entro il mese di gennaio.

 I conferimenti devono rispettare le seguenti regole:

  • No rifiuti sfusi. I sacchi dovranno essere semitrasparenti (sacchi neri o opachi non saranno raccolti) e dovranno stare all’interno del contenitore;
  • E’ ammesso il contenitore del secco con coperchio leggermente aperto, ma sono vietati sacchetti sopra e fuori dal contenitore. In questi casi non verranno raccolti i sacchi e gli utenti saranno segnalati al comune;
  • I sacchi ammessi all’esterno del contenitore sono solo quelli che contengono esclusivamente pannolini e pannoloni all’interno di sacchi trasparenti;
E’ vietato conferire rifiuto secco all’ecocentro, assimilandolo agli ingombranti

Gli Uffici del Centro Servizi Rifiuti sono aperti dal lunedì al venerdì 8.30-12.30 e 15.00-18.30, il sabato 09.00-12.00

A partire da gennaio il Centro Servizi Rifiuti avrà un nuovo numero di telefono: 0444 760266

Documenti allegati:

Novità da gennaio 2020