Accesso ai servizi

FAMIGLIE - CONTRIBUTI E SOLIDARIETÀ SOCIALE

 in questa pagina:

 

 

Contributo a famiglie monoparentali e dei genitori separati e divorziati

Programma di interventi economici straordinari a favore delle famiglie monoparentali, ossia nuclei composti da un solo genitore e uno o più figli minori.
link al sito regionale:http://bit.ly/2gzsBKL

SCADENZA

Il richiedente entro il termine perentorio, pena l’esclusione della domanda,  delle ore 12.00 del 31 ottobre 2017deve compilare ed inviare al  Comune di residenza la “DOMANDA DEL CONTRIBUTO EX ART. 5 DELLA  L.R. N. 29/2012”, di cui all'Allegato B della DGR n. 1317/2017, completa dei documenti richiesti, con ogni mezzo consentito dalla normativa vigente (in caso di invio a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento, al fine del rispetto del termine, fa fede la data del timbro dell’ufficio postale accettante) 

Impegnativa di Cura domiciliare

La Regione del Veneto ha recentemente innovato le modalità di erogazione dei contributi per le cure domiciliari per le persone non autosufficienti.
Dal 2013 con l’Assegno di Cura è sostituito dall’Impegnativa di Cura Domiciliare, abbreviata con la sigla ICD.
In totale sono state previste 5 tipologie di ICD, una delle quali costituisce una novità in quanto destinata a persone con grave necessità assistenziale nelle 24 ore della giornata.
La nuova procedura ha predefinito gli importi dei contributi e le modalità di assegnazione, basata su graduatorie per gravità di bisogno assistenziale e situazione economica rilevata con l’ISEE. 

Dal 2014 il pagamento dell’ICD sarà effettuato dalle ULSS con cadenza mensile o trimestrale.
L’ICD è stata istituita con la DGR 1338 del 30 luglio 2013 [Bur n. 72 del 20 agosto 2013].

Come si accede all’ICD?

Si possono ottenere informazioni presso gli sportelli integrati e gli altri punti di accesso della rete dei servizi (sportelli dei Servizi sociali dei Comuni o di altri enti delegati, sportelli del Distretto Socio Sanitario).
Presso gli stessi sportelli possono presentare la domanda i diretti interessati, i familiari o le persone che ne hanno la rappresentanza.
Il modulo di domanda è disponibile negli sportelli o nel sito internet della propria azienda ULSS:

ULSS N. 8 BERICA

 

Influenza, la circolare con le raccomandazioni per la stagione 2017-2018

Ministero della Salute - Prevenzione e controllo dell'influenza: raccomandazioni per la stazione 2017 - 2018

 

Orientamento al lavoro e strumenti per la ricerca attiva

Cisl Vicenza Servizi a partire dal 13 novembre 2017 promuoverà dei momenti formativi rivolti a disoccupati.

Si tratta di incontri gratuiti, dove gli esperti della Cisl affronteranno i temi della ricerca attiva del lavoro e dell’informatica di base utile per cercare lavoro.

Si parte il 14 novembre con la  presentazione dei principali strumenti utili per orientarsi nella ricerca attiva del lavoro e si continua il 16, 23, 30 novembre 2017 dove verranno fornite le basi per il corretto utilizzo dei principali strumenti informatici utili per la ricerca attiva del lavoro, in particolar modo verrà affrontato il tema della ricerca del lavoro e internet: portali e motori di ricerca per reperire annunci e contatti, social network.
Gli incontri si terranno presso la CISL di Lonigo in Via Venezia 37, dalle 9 alle 12,30.
Per partecipare inviare una e-mail a: caafcisl.vi@cisl.it con oggetto RICERCA ATTIVA LON oppure telefonare allo 0444-228768 ( dalle 8.30 alle 13, dal lun al ven)  entro l’ 8 novembre 2017.
I posti sono limitati.

Bando per la concessione di Borse di Studio

Procedura per la presentazione della domanda per la richiesta di Borsa di Studio.
Collegamenti:
Progetto Comunità protetta
Individuazione vie non metanizzate
REI
Contributi a favore di nuclei familiari con orfani
Buono libri


Ignora collegamenti di navigazione