Accesso ai servizi

INFORMAZIONI IMU

In questa pagina:


 Calcolo IMU 
     


     
   

NUOVA IMU ANNO 2022

ACCONTO 16 GIUGNO 2022

SALDO 16 DICEMBRE 2022


La nuova IMU è disciplinata dalle disposizioni di cui all’art. 1, commi da 739 a 783, della Legge n. 160/2019.

Tutte le informazioni sull'IMU sul
PORTALE DEL CONTRIBUENTE

 

Quali soggetti interessa

Proprietari di immobili, titolari dei diritti reali di usufrutto, uso, abitazione, enfiteusi, superficie sugli immobili.

Quali immobili riguarda

fabbricati, terreni agricoli, aree fabbricabili. Sono escluse le abitazioni principali non appartenenti alle categorie A1 A8 A9 e relative pertinenze una per categoria (C2, C6, C7). Sono esenti i terreni agricoli posseduti e condotti da persone iscritte alla previdenza agricola.  

Abitazioni concesse in comodato uso gratuito

(escluse cat. A1-A8-A9)

Riduzione del 50% della base imponibile a condizione che l’abitazione sia:

•      Concessa in comodato nel Comune a parenti entro il primo grado in linea retta (genitori/figli e viceversa);

•      Il comodatario abbia la residenza anagrafica e dimora abituale;

•      Contratto di comodato uso gratuito registrato;

•      Il comodante non possegga altri immobili abitativi in Italia oltre la propria abitazione di residenza che deve essere nello stesso Comune dell’immobile concesso in comodato

Quali sono le aliquote

Aliquota base: 10,2 per mille; 

Aliquota ridotta: 6,00 per mille (detrazione € 200,00) per l’abitazione principale appartenente alle categorie A1 A8 A9 e relative pertinenze limitatamente ad una per categoria (C2, C6, C7);

Terreni agricoli: 8,2 per mille;

Fabbricati categoria D (esclusi D10): 7,6 per mille allo Stato, 2,6 per mille al Comune;

Fabbricati strumentali attività agricola: 1,00 per mille (compresi D10); Beni merce: 0,00 per mille;

Qual è la base imponibile

 

 

 

 

 

 

 

 

Fabbricati:

La rendita catastale dell’immobile, rivalutata del 5% e moltiplicata per uno dei moltiplicatori previsti per legge.

Terreno agricolo:

Reddito dominicale rivalutato del 25% e moltiplicato per uno dei moltiplicatori previsti per legge.

Terreno edificabile:

Per le aree soggette a compravendita si paga sul valore indicato nell’atto. Per altri casi (es. cambio di destinazione) si paga sul valore attribuito dal contribuente (che è oggetto di verifica dall’ufficio) non inferiore a quello stabilito con delibera di Giunta.

Modalità di versamento

ENTRO IL 16 GIUGNO

ACCONTO

ENTRO IL 16 DICEMBRE SALDO 

 Esclusivamente tramite modello F24.

Non è dovuto alcun versamento se l’importo è pari o inferiore a 12 euro annui.

Per i codici tributo vedasi i seguenti siti: www.agenziaentrate.gov.it  

PER IL CALCOLO

L’Ufficio Tributi fornisce assistenza al calcolo ai contribuenti (persone fisiche) in orario d’ufficio allo sportello oppure con richiesta tramite e-mail all’indirizzo: tributi@noventavi.it

E’ possibile effettuare il calcolo tramite il PORTALE DEL CONTRIBUENTE presente sul sito internet del Comune di Noventa Vic.na:

www.comune.noventa-vicentina.vi.it

 

NOTE: Fabbricati inagibili o inabitabili (accertata dall’ufficio Tecnico Comunale con perizia  a carico del proprietario, da allegare alla dichiarazione, o dichiarazione sostitutiva ai sensi del D.P.R. n. 445/2000 redatta e sottoscritta da un tecnico abilitato): base imponibile ridotta del 50%.                                                                    

  

Per informazioni

Ufficio Tributi Tel. 0444/788511 - int. 4 poi 1 - e-mail: tributi@noventavi.it
Clicca qui per consultare l'Orario di apertura dell'ufficio



Collegamenti:
Regolamento per l'applicazione della nuova IMU
Regolamento per l'istituzione e l'applicazione dell'Imposta Unica Comunale (I.U.C.).
Regolamento delle Entrate
Dichiarazione inagibilità fabbricati ai fini IMU

Ignora collegamenti di navigazione

Ignora collegamenti di navigazione